Seguici su

24

Covid, “Repubblica” svela: “Mascherine cinesi, una su due non protegge”. Ecco quali.

Pubblicato

in

L’allerta della Procura di Gorizia: “Ritiratele”. Ffp2 e Ffp3 nel mirino: “Capacità filtrante fino a dieci volte inferiore allo standard”. La struttura di Arcuri ne aveva importate 250 milioni. Ce ne sono ancora nelle Asl e negli ospedali

Secondo la Procura di Gorizia, quelle mascherine cinesi, acquistate nella prima metà dello scorso anno dalla struttura dell’ex commissario Domenico Arcuri, non proteggono a sufficienza in almeno il 50 per cento dei casi.

Lo rivela il quotidiano “la Repubblica”, che ha avuto accesso ai documenti dei magistrati di Gorizia.

Due laboratori italiani, a Milano e Torino, hanno esaminato vari campioni di quei lotti di mascherine ed i risultati sono negativamente sorprendenti: la capacità filtrante, in alcuni casi è “anche dieci volte inferiori” a quanto previsto.

Peraltro, tutti i documenti che accompagnavano i lotti (di una azienda certificatrice turca che ne attesta la conformità alle direttive Ue) appare contraffatta.

Si parla di 250 milioni di mascherine, del tipo Ffp2 e Ffp3, ovvero quello ad alta protezione usati da chi lavora in ospedali, ambulatori o nelle Residenze per anziani. Tutti questi Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) sono stati a loro tempo validati dal CTS, il Comitato Tecnico Scientifico, e successivamente assegnate a tutte le Asl italiane.

Chiaramente, questo ha fatto scattare – osserva “Repubblica” – una allerta nazionale ed il ritiro urgente a scopo precauzionale. Le direzioni generali regionali stanno inviando circolari urgenti a enti pubblici e privati del Sistema sanitario, ai governatori, agli assessori. “A seguito di comunicazione pervenuta dalla Guardia di Finanza di Gorizia relativa al sequestro di Dpi risultati non conformi alle normative – si legge – si dispone il blocco immediato dell’utilizzo e il richiamo delle mascherine indicate”.

Tutto aveva avuto inizio lo scorso febbraio quando i presidi sanitari di Gorizia e Monfalcone hanno inviato due esposti al procuratore capo Massimo Lia, magistrato serio e cauto. Nelle denunce, i sanitari mettono nero su bianco che i Dpi forniti dalle loro Asl sono contraffatti. Non aderiscono bene al viso, sembrano fatti con materiale scadente. Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza ed i loro colleghi della Compagnia di Gorizia prelevano quindi gli scatoloni, ne annotano i lotti di provenienza e li fanno analizzare da due laboratori. “In alcuni casi la capacità filtrante (95 per cento per le Ffp2, 99 per cento per le Ffp3) è risultata inferiore di dieci volte rispetto a quanto dichiarato”. Scattano i sequestri. Viene acquisita documentazione presso Invitalia, la sede dell’ex commissario. Una parte consistente dei Dpi ha il marchio CE2163 del laboratorio turco UniversalCert, già al centro di dubbi e polemiche.

Il pm titolare dell’indagine, Paolo Ancora, che all’inizio aveva ipotizzato il reato di frode in commercio, ora si sta orientando – sempre secondo “Repubblica” – verso la frode in pubbliche forniture. In questo caso, la Struttura commissariale di Arcuri figurerà come parte lesa. I lotti in oggetto, del resto, sono stati validati dal Cts, chiamato, col supporto dell’Inail, a verificare la certificazione presentata da produttori cinesi e importatori.

C’è da sottolineare, però, come nei momenti più duri della pandemia dovuta al Covid-19, non ci sia, spesso, stato il tempo di sottoporre i materiali a test intensivi. In deroga alla normativa Ue, quindi, si è lasciato entrare di tutto.
E, forse, se ci fossero stati controlli più scrupolosi, oggi il tragico bilancio di 352 medici e 81 infermieri morti, avrebbe potuto essere molto più leggero.

Di seguito i lotti insicuri, sottoposti a sequestro:

1) Facciale SCYFKZ KN95 GB2626-2006 filtrante FFP2 S/valvola Dpi monouso
2) Facciale (UNECH KN95) filtrante FFP2 S/valvola Dpi monouso
3) Facciale (ANHUI ZHONGNAN) filtrante FFP2 GB2626-2006 EN 149S/ valvola Dpi monouso
4) Facciale (JY-JUNYUE) filtrante KN95 GB/2626- 2006 EN149 FFP2S/valvola Dpi monouso
5) Facciale (WENZHOU XILIAN) filtrante FFP2 KN95 GB2626-2006 EN 149 S/valvola Dpi monouso
6) Facciale (ZHONGKANG) filtrante KN95 GB2626-2006 EN 149S/valvola Dpi monouso
7) Facciale WENZHOU HUASAI filtrante KN95 GB/ 2626 -2006 EN 149 FFP2 S/valvola Dpi monouso
8) Mascherine filtranti WENXIN FFP2-KN 95
9) Facciale – Mascherine filtranti BI WEI KANGO CE 1282-9600 filter respirator
10) Facciale (SIMFO KN95 – ZHYI – SURGIKA) filtrante FFP2 DPI S/valvola Dpi EN 149 monouso distribuite da Surgika (Levante Bucine, Ar)
11) Facciale (WENZHOU LEIKANG) filtrante FFP3 S valvola EN 149, prodotte dalla Wenzhou Leikang Medical Tecnology Co. Ltd
12) Facciale (XINNUOZI) filtrante FFP3 S/valvola EN 149 prodotte dalla Haining Nuozi Medical Equipment Co. Ltd

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint srl Piazza Pitagora 24 - 88900 - Crotone (KR)