Seguici su

Cronaca

Ucciso in piazza a Voghera, oggi interrogatorio assessore Adriatici

Pubblicato

in

voghera video

È cominciato’ davanti al gip di Pavia Maria Cristina Lapi l’interrogatorio per la convalida dell’arresto e dei domiciliari dell’assessore alla sicurezza del Comune di Voghera, Massimo Adriatici, che si è autosospeso.

Il politico leghista è accusato di eccesso colposo di legittima difesa in relazione alla morte di Youns El Boussettaoui, 38 anni, ucciso con un colpo di pistola al petto che Adriatici sostiene sia partito accidentalmente nel corso di una colluttazione nella serata di martedì in piazza a Voghera.

La Procura di Pavia, diretta dall’aggiunto Mario Venditti, col pm Roberto Valli ha chiesto la convalida dell’arresto e dei domiciliari per il pericolo di reiterazione del reato e di inquinamento delle prove.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint srl Piazza Pitagora 24 - 88900 - Crotone (KR)